Rete Dafne: percorso su assistenza vittime di reato e giustizia riparativa

Rete Dafne: percorso su assistenza vittime di reato e giustizia riparativa

Ad un anno dalla costituzione del Servizio per l’Assistenza alle Vittime di reato, Rete Dafne Puglia – con cui il CSV Foggia ha sottoscritto un protocollo d’intesa nel maggio scorso -  avvia un percorso di informazione/formazione destinato agli operatori delle realtà aderenti e agli Enti del Terzo Settore. 

Il percorso, in modalità on line, si articola in n. 2 incontri, nelle giornate del 13 e 20 ottobre 2021, dalle ore 15.00 alle 17.00, sui seguenti temi: “Il modello operativo di Rete Dafne: Il primo contatto, l’accoglienza e l’accompagnamento ai servizi; discussione di casi clinici”; “Centro di Giustizia Riparativa: costruire comunità riparative”. 

L’obiettivo è quello di fornire gli strumenti necessari per una migliore comprensione dei bisogni e dei diritti delle vittime di reato, nonché per una più autonoma gestione di un incontro/contatto con le vittime della propria realtà comunitaria.

In caso di numero d’iscrizione superiore a quello previsto, l’ente organizzatore si riserva di effettuare una selezione.

Scadenza iscrizioni: venerdì 24 settembre 2021.

Compila il modulo di iscrizione

 

Per ulteriori informazioni:
CSV Foggia
(Centro Servizi al Volontariato di Foggia)
Via L. Rovelli, 48 - 71122 Foggia
tel. e fax: 0881.747103
info@csvfoggia.it
www.csvfoggia.it

 

 

Stampa